Come funziona

Scarica il software dal sito Web. Scarica

Avvia il software di installazione:

  • Tocca il file di installazione scaricato nel browser
  • Seleziona un file di installazione scaricato in Windows Explorer e premi Invio o fai doppio clic sul file.

Conferma il messaggio di notifica:

Esegui il programma:

  • Fai doppio clic sull'icona sul desktop:

    oppure

  • Seleziona dal menu principale: Avvio | Programmi | Recovery Toolbox for Exchange Server | Recovery Toolbox for Exchange Server

Selezionare il formato della versione del file, se lo si conosce. In alternativa, lasciare invariata l'impostazione e usare Auto Detect (Rilevamento automatico):

Selezionare un file EDB danneggiato nella seconda pagina:

Premere il pulsante Next (Avanti):

Il programma inizierà a leggere e analizzare i file danneggiati. L'operazione richiede alcuni minuti. Successivamente, sarà possibile visualizzare:

  • Le caselle di posta elettronica del cliente con le cartelle incluse;
  • L'elenco di messaggi, contatti e altri oggetti archiviati nelle cartelle;
  • Il testo di messaggi, contatti e altri oggetti.

Selezionare le caselle di posta e le cartelle di salvataggio:

Premere il pulsante Next (Avanti):

Selezionare la directory di salvataggio dei dati recuperati:

Selezionare il tipo di salvataggio:

  • Salva come file PST per ciascuna casella e-mail
  • Salva ogni oggetto come file .msg

Premere il pulsante Recover (Recupera):

Nell'ultima pagina viene visualizzato un registro dettagliato del processo di recupero: